DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA :

Carnevale

Gite Sociali

Ciclotur

Ventennio

Venticinqu.

Seminario

Trentennio

Promozione

Home Page

Pagina 1

Pagina 2

Pagina 3

       

Pagina 4

ATTIVITA' DELL'ASSOCIAZIONE

    Riteniamo, come primo impegno di questo impegno, di consolidare tutte le attività già messe in atto nel decorso anno e, in aggiunta a queste, sviluppare una maggiore e più incisiva attività di propaganda nelle scuole,a partire dalla scuola elementare, nei posti di lavoro, con la costituzione di gruppi aziendali e, in particolare, con la distribuzione di depliant di carattere informativo sul valore del dono del sangue, materiale propagandistico edito dall'AVIS Nazionale.

    Tutto ciò rientra, tra l'altro per quanto concerne la Scuola, nei programmi ministeriali di educazione alla salute.

      Utile sarà la costituzione di un gruppo di lavoro, anche in collaborazione con altre associazioni di volontariato, per procedere all'informazione del valore e della necessità del dono di sangue attraverso la proiezione di filmati, incontri, dibattiti, con personale altamente qualificato (dirigenti,docenti e medici).  

      Una più incisiva presenza della nostra Associazione nel mondo dello sport, probabilmente anche con l'organizzazione e la costituzione di un gruppo sportivo permanente AVIS, rappresenterebbe un ulteriore rilancio dell'attività di propaganda.

      Altro momento di particolare impegno organizzativo e propagandistico riguarderà la preparazione di un ciclo di conferenze, tavole rotondo e dibattiti su problemi socio-sanitari di grande attualità, tendenti ad informare la popolazione delle problematiche di maggiore rilevanza sociale.

      Tra le attività culturali si può iscrivere la costituzione di un gruppo musicale Avis e la stampa anastatica del vecchio volume del Nicotra, relativo alla storia di Campobello di Mazara che serve a far conoscere le nostre "radici".

      Sarà molto utile la partecipazione dei dirigenti dell'Associazione e del personale sanitario, medici e infermieri, a corsi, convegni e seminari che avranno come obiettivo l'aggiornamento di problematiche di carattere amministrativo e tecnico-sanitario.

      Particolare spazio sarà riservato alla realizzazione di screening su alcune patologie più diffuse nella società contemporanea.

      Non va sottovalutata la presenza dell'Associazione in Internet, con il sito intestato "aviscampobello.it", aggiornato con le informazioni e le notizie di carattere associativo e di altre maggiormente mirate alla propaganda.

      Altro impegno fondamentale sarà quello di garantire soprattutto sicurezza, serenità e confort nelle giornate di raccolta ai nostri donatori. Il nostro Centro, già dotato delle attrezzature necessarie per il normale svolgimento delle operazioni di prelievo, disporrà, nella nuova sede, di un ampio locale di attesa con comode poltrone e televisore. Stiamo, comunque, provvedendo al rinnovo dell' arredamento e di alcune attrezzature, grazie al contributo a tal uopo concesso dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena, alla quale va diretto un vivo plauso di ringraziamento.

      E' evidente che il fulcro di tutta l'attività avisina rimane il Donatore, pronto a compiere un gesto di amore e di solidarietà. Il gesto donativo è un gesto di grande valore umano che deve essere sostenuto con grande disponibilità per far crescere sempre più alto l'altruismo e il valore della vita.

 IL PRESIDENTE Prof.Vincenzo Gentile

 

Home Page

Pagina 1

Pagina 2

Pagina 3